REGIONE LAZIO – Protesi acustiche digitali e impianti cocleari

INFORMAZIONI SOLO PER LA REGIONE LAZIO

Le protesi acustiche digitali entrano nei nuovi “Livelli Essenziali di Assistenza” – LEA – dei quali si parla nel DPCM del 12 gennaio 2017, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 65 del 18 marzo 2017 (a partire da pagina 224 in poi).

La Regione Lazio ha emanato la Determinazione n. G16535 del 30/11/2017, pubblicata sul BURL n. 100 del 14/12/2017, per ottemperare ai nuovi LEA ma la situazione è rimasta bloccata perché, di fatto, le ASL continuano ad approvare le protesi acustiche con il vecchio tariffario del 1999, equiparandole a quelle analogiche e costringendo gli assistiti a mettere una differenza per avere le protesi acustiche digitali.

In attesa che vengano attuate le norme previste dalla determinazione n. G16535, in via di transizione, si può fare richiesta di protesi acustiche e impianti cocleari come segue:

  • le prescrizioni dovranno contenere i nuovi codici
  • il paziente dovrà presentare alla ASL di appartenenza 3 preventivi che dovranno riportare il costo effettivo delle protesi
  • la ASL autorizzerà il preventivo più basso e il paziente non dovrà più pagare la differenza.

Anche gli impianti cocleari, infatti, sono regolamentati nei nuovi LEA ma, sempre nel Lazio, la situazione è rimasta bloccata. Di recente è uscita la Determinazione G01967 del 22 febbraio 2019 che prevede il rimborso di circa 22 mila euro per impianti cocleari al Policlinico Gemelli e Policlinico Umberto I.

IMPORTANTE! SOLO PER LA REGIONE LAZIO:Informazioni sulle protesi acustiche digitali e impianti cocleari.Qui trovate i riferimenti di legge.http://www.lissubito.com/regione-lazio-protesi-acustiche-digitali-e-impianti-cocleari/Per ulteriori informazioni siamo a vostra disposizione!

Pubblicato da Movimento LIS Subito su Martedì 12 marzo 2019

Comments are closed.